Categoria: Curiosità & Informazioni

QUESTA TORRE IDEATA DA UN ITALIANO RACCOGLIE 100 LITRI DI ACQUA AL GIORNO E DISSETERÀ LE POPOLAZIONI AFRICANE

Una grande invenzione tutta Italiana che potrebbe risolvere il problema dell’acqua potabile in Africa!

Una coppia di architetti, Arturo Vittori insieme al collega Svizzero Andreas Vogler, hanno realizzato una moderna cisterna in grado di raccogliere l’acqua in maniera intelligente.

È stata ideata per i paesi in cui reperire acqua potabile è molto difficile. La struttura riesce a reperire acqua dall’umidità dell’aria, condensandola all’interno di una cavità. Questa geniale invenzione è totalmente eco-compatibile, è semplice da assemblare, e altrettanto da riparare, in modo che anche gli abitanti del villaggio possano gestirla in totale autonomia.

In Africa, le donne, spesso accompagnate dai propri figli, percorrono decine di chilometri per raccogliere acqua potabile.

Grazie a Warka, il nome di questa invenzione, non saranno più costrette a percorrere tutta quella strada.

La torre è formata da Giunchi di Bambù, rivestita da un tessuto a rete riciclato dalla plastica, il Politilene tessile.

L’umidità verrà intrappolata nella rete e condensata, per essere poi immagazzinata in un apposito contenitore.


Per assemblare la struttura sono sufficienti quattro persone.

L’dea è nata osservando come il piccolo coleottero del deserto riesca a ricavare l’acqua dall’aria, condensandola sul suo addome.

Per quanto riguarda il lato estetico, quello di Acqua Warka è in completo accordo con la tradizione etiope che usa molto le canne di bambù nell’edilizia.




ECCO COSA ACCADE AL VOSTRO CORPO QUANDO FATE UN BAGNO AL MARE, IMPRESSIONANTE!

Non tutti conoscono le proprietà benefiche dell’acqua di mare, molti problemi di salute possono essere risolti con l’aiuto dell’acqua di mare.

L’acqua di mare è sempre stata oggetto di studio, sin dai tempi antichi, ed è da subito emerso che abbia svariate proprietà benefiche per il corpo. Da recenti studi, è stato dimostrato che l’acqua marina è efficace nella lotta a una serie di malattie, e non tutti sono a conoscenza di ciò: in questo articolo vi spiegheremo queste proprietà benefiche.

Il mare è ricco di zinco, iodio, potassio e microelementi, e questo gli permette di essere un eccellente “medicinale” per le malattie della pelle. Elimina anche il prurito alla testa di chi tende ad avere la forfora, contrastandola in maniera ottimale.


Andando in spiaggia, respirando la brezza marina, e facendo il bagno in acqua, allevieremo problemi respiratori legati ad asma, tosse e catarro accumulato, il mare è infatti un ‘aiutante’ dei polmoni.

Il contatto con l’acqua marina, allevia dolori legati ad artrite e artrosi, inoltre è molto utile per quelle persone che sono spesso tese o ansiose, questo perché grazie al suo alto contenuto di magnesio, è un calmante straordinario.

È stato dimostrato che chi soffre di insonnia, quando si reca al mare per una giornata intera, ne gioverà, potendo dormire profondamente con semplicità. Il ‘mix’ di brezza marina, contatto con acqua e il suono delle onde, aiuta a riposare bene una volta a letto.

E voi, conoscevate queste proprietà benefiche del mare?

Se hai trovato interessante questo articolo, CONDIVIDILO!




14 INVENZIONI PER LA CASA DI CUI NON POTRETE PIÙ FARE A MENO

Le invenzioni, anche quelle più semplici possono cambiare la vita di ognuno di noi, prendiamo per esempio il mocio per pulire i pavimenti, questa invenzione ha cambiato totalmente il modo di pulire.

Esistono alcune invenzioni più o meno sconosciute, che meriterebbero maggiore attenzione.
Eccone alcune molto interessanti:
ll pensile che emana aria calda e non fa appannare i vetri del bagno.

Il tubo del dentifricio con due estremità, in questo modo potrete spremere da entrambe le parti.

La cinta senza fibbia, in questo modo quando vi piegherete non avrete quei famosi inestetismi sulla pancia.

Questa lampada si illumina solo verso la metà desiderata. In questo modo non disturberete il vostro partner.


 

Un’ottima idea, questo è un supporto per iPhone e iPad per appendere i vostri dispositivi dove più vi aggrada.

 

Il salvadanaio che conta i soldi che ci metti dentro.

 

Gli occhiali da sole che si piegano: molto utili per la vostra estate.

I binari delle tende che si sovrappongono, in questo modo non passerà alcun raggio di luce una volta chiuse.

Il ferro da stiro portatile, utile soprattutto a chi viaggia spesso.

Un mini-caricatore per smartphone.

Il soffione della doccia che si illumina a seconda della temperatura.

 

Questo letto rileva la temperatura corporea, riscaldandosi o raffreddandosi a seconda della necessità. Il suo nome è lo SleepNumber.

La tastiera che permette di digitare mantenendo la posizione naturale delle mani.

Il letto per i più pigri: può trasformarsi in una postazione da lavoro, ha un impianto stereo, funge da divano e tanto altro.

Se hai trovato interessante questo articolo, CONDIVIDILO!




QUESTA RAGAZZA È RIMASTA CONGELATA PER 500 ANNI – VISITANDOLA, I MEDICI SCOPRONO L’INCREDIBILE

L’archeologia ha permesso di scoprire realtà passate per capire le abitudini, gli usi e i costumi dei nostri più vecchi antenati.

Un gruppo di archeologi, nel 1999 durante una ricerca sull’Impero Inca, in Sud America, ha ritrovato “Maiden”, una ragazzina di 15 anni morta più di 500 anni fa.

Il corpo della ragazza è rimasto intatto per tutto questo tempo perchè è stato congelato, questo permetterà ai ricercatori di fare scoperte importanti.

L’impero Inca, è ancora studio di molti ricercatori e archeologi, perché era molto potente in Sud America.

Maiden, è stata ritrovata in cima ad un Vulcano in Argentina.

Youtube / TheVendor101

Il corpo è rimasto congelato per secoli.

Youtube / TheVendor101

A quanto pare Maiden, è stata sacrificata per rendere omaggio agli Dei venerati dagli Inca. La ragazza non fu assassinata, ma fu solo lasciata in cima alla montagna in modo che morisse di freddo.

Youtube / TheVendro101

Ai bambini sacrificati, venivano somministrate delle droghe, e anche in questo caso i ricercatori hanno trovato una foglia di coca tra i denti di Maiden.


Youtube / TheVendor101
La ragazza era affetta da una malattia simile alla tubercolosi, i batteri presenti nel suo corpo, possono essere utilizzati per curare e combattere malattie odierne.

 

Youtube / TheVendor101

 

Il sacrificio di Maiden, anche se è molto triste, aiuterà la scienza.

Non esitate a guardare il video qui a seguire per saperne di piú su Maiden e il suo incredibile destino. La sua storia ha davvero affascinato il mondo!