LASCIA I FIGLI SOLI IN CASA, LA POLIZIA LI TROVA RICOPERTI DI FECI ED IN PESSIME CONDIZIONI

Una mamma Americana, ha lasciato da soli in casa i suoi 3 figli per portare il cane dal veterinario. La polizia è intervenuta trovando i bambini ricoperti di feci, in una casa con pessime condizioni igieniche.

 

La madre, ha lasciato incustoditi i suoi figli di, 1,2, e 4 anni per portare il cane dal veterinario. La polizia è stata avvertita numerose volte da parte di un vicino di casa, così hanno deciso di effettuare un controllo in casa.
I poliziotti non potevano credere ai loro occhi: le condizioni di quella casa erano indescrivibili.
Il vicino ha notato i bambini che giocavano in strada e ha deciso di avvertire la polizia. I bambini erano usciti dalla casa per via di un forte rumore proveniente dalla cucina, il fratello maggiore di quattro anni stava preparando la colazione ai più piccoli, quando lo spavento li ha fatti allontanare.
La polizia nota subito che la situazione era pessima, il bimbo di 2 anni era sporco di feci dalla testa ai piedi, il più piccolo aveva il pannolino pieno, le condizioni della casa erano pietose, l’abitazione era piena di feci di animali, urina ovunque e cibo avariato sparso in ogni dove.
Sono stati trovati altri quattro cani, ridotti al limite della sopravvivenza.
Dopo un’ora dall’arrivo degli agenti, è arrivata la madre in casa, Destinee Miller di 25 anni, che ha provato subito a giustificarsi.
La polizia ha arrestato la donna, adesso è in attesa del processo. I 3 bambini e i cani sono stati dati in custodia.



Guarda anche: